Determina a contrarre PON ASL 10.6.6B DESTINAZIONE EUROPA

Determina a contrarre per procedura negoziata di affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett a) del […]

logo PON 2014-2020

Determina a contrarre per procedura negoziata di affidamento diretto, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett a) del D.lgs. n. 50 del 2016 e ss.mm.ii, secondo il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa (Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e ss. mm. ii ), per la fornitura di servizi di viaggio, vitto e alloggio, individuazione aziende ospitanti, tutoraggio aziendale (pacchetto “tutto compreso”) nell’ambito del progetto PON 10.6.6B-FSEPON-PU-2017-24  “DESTINAZIONE EUROPA” – Modulo “Learning on the job”. Importo complessivo della fornitura prevista €. 39.995,00 (trentanovemilanovecentonovantacinque/00)

Codice progetto 10.6.6B-FSEPON-PU-2017-24                   CUP B15F17000080005

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze dell’Amministrazione Pubblica” e ss.mm.ii;

VISTA la legge 7 agosto 1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e ss.mm.ii.;

VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275, concernente il Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche, ai sensi della legge 15 marzo 1997, n. 59;

VISTO il R.D 18 novembre 1923, n. 2440, concernente l’amministrazione del Patrimonio e la Contabilità Generale dello Stato ed il relativo regolamento approvato con R.D. 23 maggio 1924, n. 827 e ss.mm. ii.;

VISTO il Decreto Legislativo del 18 aprile 2016 n.50 e ss.mm.ii.

VISTO il Regolamento di esecuzione del Codice dei Contratti Pubblici (D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207);

VISTO il Decreto Interministeriale 01/02/2001, n. 44, Regolamento concernente le “Istruzioni Generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche”;

VISTO il PON – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 approvato con Decisione C (2014) n. 9952, del 17 dicembre 2014 della Commissione Europea;

VISTO l’Avviso pubblico MIUR prot. 3781 del 5/4/2017 “Potenziamento dei percorsi di Alternanza scuola-lavoro” – Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo Specifico 10.6 Qualificazione dell’offerta di istruzione e formazione Tecnica e Professionale – Azione 10.6.6;

VISTE le delibere del Collegio Docenti n. 1 del verbale n. 6 del 16/03/2017 e del Consiglio d’Istituto n. 21 del 16 marzo 2017 di adesione al ciclo dei Programmi Operativi Nazionali FSE “Competenze per lo Sviluppo” 2014-2020, di cui all’Avviso Quadro n. 950 del 31/01/2017

VISTO il Piano Triennale dell’Offerta Formativa 2016/19;

VISTA la candidatura dell’Istituto Olivetti, in relazione all’Avviso prot. 3781 del 05/04/2017 che si prefigge di promuovere negli studenti una visione sistemica del mondo del lavoro in un contesto transnazionale, al fine di sviluppare il senso etico dell’interagire con l’ambiente economico circostante con particolare attenzione all’aspetto dell’integrazione socio-culturale, linguistica e lavorativa;

VISTE le note MIUR AOODGEFID prot. N. 38416 del 29/12/2017 e AOODGEFID prot. n. 186 del  10/01/2018 di autorizzazione e impegno di spesa del progetto PON FSE “DESTINAZIONE EUROPA” a valere sull’Avviso pubblico prot. N. AOODGEFID/3781 del 05/04/2017 per un impegno di spesa pari a € 49.901,00

VISTI i Regolamenti UE, la normativa di riferimento e le indicazioni del MIUR per l’attuazione del suddetto progetto;

VISTA la Nota MIUR.AOOGGEFID Prot. 38115 del 18/12/2017 con oggetto “Chiarimenti e approfondimenti per l’attuazione dei progetti a valere sul FSE”;

VISTA la Nota MIUR.AOOGGEFID Prot. 1498 del 09/02/2018, Trasmissione del documento “Disposizioni e istruzioni per l’attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2014 – 2020”;

RILEVATA l’esigenza di indire, in relazione all’importo finanziario a base d’asta di €. 39.995,00 omnicomprensivo, la procedura per l’acquisizione dei servizi/forniture ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett a) del D.lgs. n. 50 del 2016;

RITENUTO che la procedura di affidamento diretto per importi sotto la soglia comunitaria di  40.000,00 euro e la consultazione di almeno 3 operatori economici, ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. a) del D. Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 e in applicazione del disposto di cui all’art.34 del D.I. 44/2001, sia rispondente al principio di proporzionalità, adeguatezza ed idoneità dell’azione rispetto alle finalità e all’importo dell’affidamento;

RITENUTO di utilizzare il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa,  art. 95 D.Lgs.50/2016 e ss.mm.ii., al fine di garantire la qualità del servizio;

RILEVATA la necessità di procedere alla ricerca di un’agenzia/tour operator specializzata per la realizzazione di un viaggio a Praga che prevede servizio di vitto, alloggio, trasporto e attività di ASL, nell’ambito del presente progetto PON;

VISTO il Regolamento di Istituto con il quale sono state individuate le procedure per l’acquisizione di lavori, servizi e forniture “sotto soglia”;

VISTA la normativa che disciplina gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni ed in particolare delle Istituzioni Scolastiche in Consip e Mercato elettronico, secondo cui le istituzioni scolastiche sono tenute a provvedere ai propri approvvigionamenti tramite CONSIP Spa (art. 1 comma 512 legge n.208/2015) ove queste siano disponibili ed idonee a soddisfare le esigenze essenziali poste dagli appalti da affidare;

RILEVATO che alla data attuale non risultano presenti convenzioni Consip per la fornitura di beni e/o servizi che s’intendono acquisire;

CONSIDERATO il carattere di urgenza che riveste l’intera procedura, vista la scadenza perentoria di conclusione del progetto fissata al 31/08/2018;

 

DETERMINA

di avviare una procedura negoziata di affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett a) del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii., per la fornitura dei servizi di vitto, viaggio, alloggio per i n. 15 studenti partecipanti e i docenti accompagnatori, individuazione delle aziende ospitanti, accoglienza degli studenti, tutoraggio aziendale (pacchetto “tutto compreso”) per la realizzazione del progetto PON 10.6.6B-FSEPON-PU-2017-24  “DESTINAZIONE EUROPA” – Modulo “Learning on the job”, della durata di n. 4 settimane nella città di Praga. Codice progetto 10.6.6B-FSEPON-PU-2017-24.

La procedura avviene attraverso la consultazione di almeno 3 preventivi, secondo il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa, art.95 stesso D.Lgs.,  da parte di altrettanti operatori economici, in possesso degli idonei requisiti di seguito specificati.

Leggi il documento completo

determina_a_contrarre_PON_ASL_10.6.6B
Titolo: determina_a_contrarre_PON_ASL_10.6.6B (0 click)
Etichetta:
Filename: determina_a_contrarre_pon_asl_10-6-6b.pdf
Dimensione: 623 KB